Olio

Recuperare l’olio sporco, e riutilizzarlo negli impianti produttivi è una realtà che consente oggi un notevole risparmio economico. I filtri rotativi di Vacuum Filter consentono la filtrazione a ciclo continuo, che oltre a decimare le spese per le nuove forniture, mantiene costante la qualità dell’olio nel tempo in modo tale che possa essere riutilizzato in altre lavorazioni.

La filtrazione è eseguita con filtri a PRECOAT, macchine che utilizzano come mezzo filtrante uno strato di farina fossile, dotate anche di un impianto per il riscaldamento dell’olio sporco e coibentazione, in acciaio inox AISI 304 o al carbonio.

Vengono largamente impiegati nella pulizia di olii di trafile, di raffreddamento, di macchine da stampa e olio industriale in genere, ma anche in altri casi dove lo smaltimento di olio sporco è troppo oneroso o dove la qualità dell’olio utilizzato incide sulla qualità del prodotto finale.

Per poter essere filtrato e quindi pulito, l’olio deve essere portato ad una temperatura vicina agli 80° C e per proprio per questo motivo i filtri Vacuum Filter sono dotati di un serbatoio di preriscaldamento. Come su tutta la gamma Vacuum Filter, è possibile richiedere l’esecuzione automatica dell’impianto, comandato da PLC, valvole pneumatiche ed elettrovalvole. La gamma comprende filtri da 1.2 Mq, 3.4 Mq e 5.5 Mq di superficie filtrante.

VANTAGGI E APPLICAZIONI


MACCHINA COMPLETA

L’impianto fornito in package è pronto per l’allacciamento, fornito con pompa di carico esterna automatica, pompa di riciclo interna pompa di estrazione per il rilancio in rete.
Il riscaldamento dell’olio viene gestito da termoregolatori.

ABBATTE I COSTI

Il risparmio sulle forniture di lubrificante è notevole, inoltre la macchina esegue cicli da 4-6 giorni in completa autonomia, senza l’assistenza dell’operatore.
La macchina non richiede interventi di manutenzione continui e il consumo di farina fossile è limitato.

APPLICAZIONE

Gli impianti trovano applicazione soprattutto nell’industria dello stampaggio dei metalli, nella bulloneria, trafilerie di rame e alluminio, e in tutti i settori dove i volumi di olio da lubrifica e raffreddamento sono notevoli.
Inoltre lavorando con olio pulito si evitano rotture e manutenzioni nelle macchine da stampa.

ROBUSTA

La costruzione degli impianti viene completamente eseguita all’interno dell’azienda con materiali di prima qualità.
La macchina è prodotta in acciaio inox AISI 304 o in acciaio al carbonio su richiesta.
Tutti gli impianti sono studiati per lavorare 24/24h e durare nel tempo.

ESECUZIONI SPECIALI

Tutta la gamma viene prodotta anche in esecuzione automatica, con valvole pneumatiche ed elettrovalvole comandate da un PLC con touch screen integrato nel quadro comandi.
A richiesta eseguiamo impianti di qualsiasi dimensione.

PERSONALIZZATA

Ogni impianto viene progettato e realizzato tenendo conto delle particolari richieste ed esigenze del singolo cliente.
Inoltre uno studio dedicato ci permette di raggiungere il migliore risultato e la completa soddisfazione dei nostri clienti.

Esempi di applicazione

FILTRO 3.4 Mq
Precoat (manuale)


Questo filtro è inserito in una linea di trafila di filo di ferro di medie dimensioni e lavora su cicli automatici di 20 ore giornaliere per un consumo di farina pari a 20Kg al giorno.

La gestione dei riscaldatori è gestita automaticamente con due termostati.
L’impianto è dotato di circuito dell’aria compressa per lo spurgo delle tubazioni.

Sullo stesso impianto si nota il particolare delle pompe per il ricircolo dell’olio diatermico e le 4 resistenze montate a coppie sui serbatoi dell’olio sporco e della farina fossile.
Il circuito dell’olio diatermico sulle macchine da 3.4 metri quadri è indipendente e dotato di vaso di espansione posto sopra la macchina.
Si vede inoltre la coibentazione rivestita in inox AISI 304, come tutti i componenti della macchina.

FILTRO 1.2 Mq
Precoat


Questo filtro è inserito in una linea di trafila e lavora su cicli automatici di 20 ore giornaliere.

Sulle macchine da 1.2 metri quadri viene direttamente riscaldato l’olio da filtrare con 4 resistenze poste nei serbatoi dell’olio sporco e farina fossile.

FILTRO 3.4 Mq
Precoat


Come tutte le macchine prodotte da Vacuum Filter è possibile richiedere modifiche nell’esecuzione, come in questo caso la vasca di contenimento posta sotto la struttura e le modifiche alle tubazioni in ingresso.

FILTRO 3.4 Mq
Precoat automatico


Filtro completamente automatico che necessita solo del carico della farina fossile prima di ogni ciclo .
Esegue tutte le operazione di carico olio , preparazione precoat e filtrazione, tramite il controllo PLC e valvole pneumatiche.
Dotato impianto di spurghi ad aria compressa, gestito dal PLC. Il box di carico della farina è opzionale.

ALTRE APPLICAZIONI DEL MEDESIMO SETTORE:

  • OLIO DI RAFFREDDAMENTO STAMPAGGIO
  • OLIO DI LUBRIFICA
  • OLIO DI FRITTURA